Pulecenella
Flag Counter

Strumenti
napoletani

La tammorra

Testi delle canzoni napoletane

Zitto, oje core!


Museca: Giuseppe Brignone,

Vierze: Giuseppe Brignone.

Anno: 1958

Zitto, oh cuore!


Musica: Giuseppe Brignone,

Versi: Giuseppe Brignone.

Anno: 1958


Ohé… core, nun parlà!
Nun darme cunziglie, no!
Tu 'o ssaje ca può sbaglià.
No… ma, pe' ccarità,
Nun dicere: "Chest'è 'a vota…"
Sicuro 'e 'nduvinà.
Nun è cosa…
Tu chesto nun 'o vuò capì.
Nun voglio credere
E tu dice Sì.

Quanta vvote
Aggio ditto, oje core:
"Statte cujeto!"
Sì sincero,
Tu vuò suffrì
Ma chi t' 'o ffa fà?
Tu vuò bbene
Cu tutt' 'o bbene,
Chest'è overo!
Nun 'o ssaje,
Nun vence maje
'A sincerità.

No! Nun sbattere cchiù accussì!
Proprio è inutile a suffrì!
Siente a mme:
Meglio evità
O tarde sarrà!

Doce doce
Isso me risponne:
"Chest'è ammore!
E p'ammore
Io sò cuntento
Pure 'e murì".

Pe' 'stu pecché
Nun saccio c'aggi' 'a fà.
Io dico No!
Ma 'o core spera Sì.

Zitto, oje core!
Zitto, oje core!
Statte cujeto!

tradotto da Natalia Cernega


Ohé… cuore, non parlare!
Non darmi consigli, no!
Tu lo sai che puoi sbagliare.
No… ma, per carità,
Non dire: "Questa è la volta…"
Sicuro di indovinare.
Non è cosa…
Tu questo non lo vuoi capire.
Non voglio credere
E tu dici di Sì.

Quante volte
Ti ho detto, oh cuore:
"Stai calmo!"
Sei sincero,
Tu vuoi soffrire
Ma chi te lo fa fare?
Tu vuoi bene
Con tutta la passione,
Questo è vero!
Non lo sai,
Non vince mai
La sincerità.

No! Non battere più così!
È inutile proprio a soffrire!
Senti a me:
Meglio evitare
O sarà tardi!

Dolcemente
Esso mi risponde:
"Questo è l'amore!
E per amore
Io sono contento
Anche di morire".

Per questo motivo
Non so cosa devo fare.
Io dico di No!
Ma il cuore spera che dica di Sì.

Zitto, oh cuore!
Zitto, oh cuore!
Stai calmo!

tradotto da Natalia Cernega