'E tre Grazie

(1902)

music: Ernesto De Curtis,
lyrics: Giambattista De Curtis.
Instrumental version


'E Grazie songo tre?
E tre songh' 'e cchiù belle
C'aggio visto ccà:

Chiattulella, chiattulella,
Carnaggione comm' â rosa,
State e vvierno è 'a stessa cosa,
Sempe fresca appare a mme.

'A vulite vedè?
Guardat' addò guard'i'
E me sapite a ddì
Si nun è 'na bellezza
Ca ve farria murì!

'E Grazie songo tre?
E tre songh' 'e cchiù belle
C'aggio visto ccà:

Brunettella, brunettella,
Graziosa e 'ntussecosa,
Chiagne o ride è 'a stessa cosa,
Sempe bella appare a mme.

'A vulite vedè?
Guardat' addò guard'i'
E me sapite a ddì
Si nun è 'na bellezza
Ca ve farria murì!

'E Grazie songo tre?
E tre songh' 'e cchiù belle
C'aggio visto ccà:

Biundulella, biundulella,
Tene 'nfaccia 'nu gulio,
(Comm' 'o tene 'o core mio…)
Ca p' 'a vita addà tenè.

'A vulite vedè?
Guardat' addò guard'i'
E me sapite a ddì
Si nun è 'na bellezza
Ca ve farria murì!