Canzone de l'addio

(1922)

music: Ernesto Tagliaferri,
lyrics: Mario Arturo Mancini.
Instrumental version


Canzone de l'addio,
Cui solo l'eco
Risponderà,
Ti canta il cuore mio
A chi nemmeno
Ti ascolterà!…

Teneri sogni del giocondo april!
Ella m'apparve come un fior gentil;
Lieta l'anima cullò
La speranza del suo amor,
Ed avvinto, tra i suoi capelli d'or,
Il mio cuor prigioniero – ahimé – restò.
Or, d'autunno, come foglia al vento,
Triste e solo il cuore errando va,
E, ne l'ansia del suo gran tormento,
Brama ancora chi dannar lo fa!…

Canzone de l'addio,
Ha un eco triste
Il tuo… sospir,
E piange il cuore mio
Per chi sorride
Al mio soffrir!…

Al mio soffrir!…