Pulecinella
Flag Counter

I napoletani
famosi

Aldo Giuffrè

(10.04.1924 - 26.06.2010)

Un attore italiano, noto anche per il suo sodalizio artistico con il fratello Carlo.

I napoletani
famosi

Carlo Giuffrè

(03.12.1928)

Un attore italiano di cinema e teatro, il fratello di Aldo Giuffrè.

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Simmo 'e Napule, paisà!


Museca: Nicola Valente,

Vierse: Peppino Fiorelli.

Anno: 1944

Siamo di Napoli, compaesani!


Musica: Nicola Valente,

Versi: Peppino Fiorelli.

Anno: 1944

La canzone dice di Napoli del dopoguerra quando la città era stata distrutta dopo i bombardamenti.

Tarantella, facennoce 'e cunte
Nun vale cchiù a niente
'O ppassato a penzà.

Quanno nun ce stanno 'e tramme,
'Na carrozza è sempe pronta
'N'ata a ll'angolo sta già.

Caccia, oje nenna, 'o crespo giallo!
Miette 'a vesta cchiù carella!
Cu 'na rosa 'int'ê capille,
Saje che 'mmidia 'ncuollo a me.

Tarantella, facennoce 'e cunte
Nun vale cchiù a niente
'O "pe' comme" e " 'o ppecché".

Basta ca ce sta 'o sole,
Ca nc'è rimasto 'o mare,
'Na nenna a core a core,
'Na canzona pe' cantà.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
Chi ha dato, ha dato, ha dato.
Scurdammoce 'o ppassato,
Simmo 'e Napule, paisà!

Tarantella, 'stu munno è 'na rota!
Chi saglie 'a sagliuta,
Chi sta pe' cadè.

Dice bbuono 'o mutto antico:
Ccà se scontano 'e peccate.
Ogge a tte... dimane a mme.

Io, 'nu poco fatto a vino,
Penzo ô mmale e penzo ô bbene,
Ma 'sta vocca curallina
Cerca 'a mia pe' me vasà.

Tarantella, si 'o munno è 'na rota,
Pigliammo 'o minuto
Che sta pe' passà!

Basta ca ce sta 'o sole,
Ca nc'è rimasto 'o mare,
'Na nenna a core a core,
'Na canzona pe' cantà.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
Chi ha dato, ha dato, ha dato.
Scurdammoce 'o ppassato,
Simmo 'e Napule, paisà!

Tarantella, 'o cucchiere è 'n'amico,
Nun 'ngarra cchiù 'o vico
Addò mm'ha da purtà.

Mo redenno e mo cantanno,
S'è scurdato 'o coprifuoco,
Vò surtanto cammenà.

Quanno sta a Santa Lucia,
"Signurì" nce dice a nuje
"Ccà nce steva 'a casa mia.
Sò rimasto surtant'i' ".

E chiagnenno, chiagnenno, s'avvia,
Ma po' 'a nustalgia
Fa priesto a fernì.

Basta ca ce sta 'o sole,
Ca nc'è rimasto 'o mare,
'Na nenna a core a core,
'Na canzona pe' cantà.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
Chi ha dato, ha dato, ha dato.
Scurdammoce 'o ppassato,
Simmo 'e Napule, paisà!

Tarantella, facendoci i conti
Non vale più a niente
Pensare al passato.

Quando non ci sono i tram,
Una carrozza è sempre pronta
Un'altra all'angolo c'è già.

Tira fuori, oh cara, lo scialle giallo!
Metti la veste più carina!
Con una rosa tra i capelli,
E tutti mi invidieranno.

Tarantella, facendoci i conti
Non vale più a niente
Il "per come" ed "il perché".

Basta che c'è il sole,
Che c'è rimasto il mare,
Una ragazza carina cuore a cuore,
Una canzone da cantare.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
Chi ha dato, ha dato, ha dato.
Dimentichiamoci il passato,
Siamo di Napoli, compaesani!

Tarantella, questo mondo è una ruota!
Chi sale la salita,
Chi sta per cadere.

Dice bene il detto antico:
Su questa terra si scontano i peccati.
Oggi a te... domani a me.

Io, un po' bevuto vino,
Penso al male e penso al bene,
Ma la tua bocca corallina
Cerca la mia per baciarmi.

Tarantella, se il mondo è una ruota,
Prendiamo l'attimo fuggente
Che sta per passare!

Basta che c'è il sole,
Che c'è rimasto il mare,
Una ragazza carina cuore a cuore,
Una canzone da cantare.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
Chi ha dato, ha dato, ha dato.
Dimentichiamoci il passato,
Siamo di Napoli, compaesani!

Tarantella, il cocchiere è un amico,
Non trova più il vicolo
Dove deve portarmi.

Ora ridendo e ora cantando,
Ha dimenticato il coprifuoco,
Vuole solo andare avanti.

Quando arriva a Santa Lucia*,
"Signori", dice a noi,
"Qui c'era la casa mia.
Sono rimasto solo io".**

E piangendo, piangendo, si avvia,
Ma poi la nostalgia
Fa presto a finire.

Basta che c'è il sole,
Che c'è rimasto il mare,
Una ragazza carina cuore a cuore,
Una canzone da cantare.
Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto,
Chi ha dato, ha dato, ha dato.
Dimentichiamoci il passato,
Siamo di Napoli, compaesani!


* Santa Lucia è un rione di Napoli,
** perché tutta la famiglia è stata distrutta dalla guerra.