Pulecinella
Flag Counter

Gli strumenti
napoletani

Il triccheballacche

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Napule e Maria


Museca: Gaetano Lama,

Vierse: Libero Bovio.

Anno: 1921

Napoli e Maria


Musica: Gaetano Lama,

Versi: Libero Bovio.

Anno: 1921

Sò dduje nomme e una canzona,
Dduje suspire e una catena,
Sò ddoje gioje ca sò 'na pena,
Sò dduje mutive pe' mme fà cantà.

È catena ca mme tene
Sempe attaccato, ma che ffa?

È tutta d'oro,
D'oro e celeste è Napule.
Se canta e more?
Ma i' voglio murì ccà.
Pe' Napule e Maria
Tremmano 'e ccorde d' 'a chitarra mia,
Marì!

E ca tu mme spiezze 'e ccorde
D' 'a chitarra, che t'avanta?
Chistu core cchiù te canta,
Cchiù te suspira, quanno 'o vvuò sapè.

Ma i' che voglio? Tutto e niente.
Napule mia, voglio a tte!

È tutta d'oro,
D'oro e celeste è Napule.
Se canta e more?
Ma i' voglio murì ccà.
Pe' Napule e Maria
Tremmano 'e ccorde d' 'a chitarra mia,
Marì!

E Maria, 'n'ata Maria
Dispettosa, ma sincera,
Ca mo chiagne e mo sta allera,
Si gire 'o munno, nun 'a può truvà.

'Nnammurata comm' 'a mia,
Una surtanto ce ne sta!

È tutta d'oro,
D'oro e celeste è Napule.
Se canta e more?
Ma i' voglio murì ccà.
Pe' Napule e Maria
Tremmano 'e ccorde d' 'a chitarra mia,
Marì!

Sono due nomi e una canzone,
Due sospiri e una catena,
Sono due gioie che sono una pena,
Sono due motivi per farmi cantare.

È una catena che mi tiene
Sempre attaccato, ma che fare?

È tutta d'oro,
D'oro e celeste è Napoli.
Si canta e muore?
Ma io voglio morire qua.
Per Napoli e Maria
Tremano le corde della chitarra mia,
Maria!

E anche se tu mi spezzi le corde
Della chitarra, che ti dà questo?
Il mio cuore di più ti canta,
Più ti sospira, quando lo vuoi sapere.

Ma io che voglio? Tutto e niente.
Napoli mia, voglio te!

È tutta d'oro,
D'oro e celeste è Napoli.
Si canta e muore?
Ma io voglio morire qua.
Per Napoli e Maria
Tremano le corde della chitarra mia,
Maria!

E Maria, un'altra Maria,
Dispettosa, ma sincera,
Che ora piange ed ora è allegra,
Se giri il mondo, non la puoi trovare.

Innamorata come la mia,
Ce n'è una soltanto!

È tutta d'oro,
D'oro e celeste è Napoli.
Si canta e muore?
Ma io voglio morire qua.
Per Napoli e Maria
Tremano le corde della chitarra mia,
Maria!