Pulecenella
Flag Counter

Strumenti
napoletani

La ciaramella

Testi delle canzoni napoletane

RussiaRUS
ItaliaITA
InghilterraENG

Mese gentile


Museca: Ernesto De Curtis,

Vierse: Nello De Lutio.

Anno: 1934

Mese gentile


Musica: Ernesto De Curtis,

Versi: Nello De Lutio.

Anno: 1934


Dint'a 'nu libbro 'e scola aggiu truvato
'A primma lettera
Ca me scriviste tu!
Ogne parola scritta aggiu vasata,
Ricurdannome
'A primma giuventù.

Era abbrile,
'O mese gentile,
Nun mm' 'o ppozzo scurdà!
Ma 'o core mio addurmuto
Nun sape cchiù sunnà!
Scetallo, scetallo!
Dallo 'a felicità!

E 'a tanno quanta ffemmene aggiu amato!
Risate e llacreme,
Dispiette e 'nfamità.
Ma sempe ô primm'ammore aggiu penzato,
Maje scurdannome
Chella 'nnucentità!

Era abbrile,
'O mese gentile,
Nun mm' 'o ppozzo scurdà!
Ma 'o core mio addurmuto
Nun sape cchiù sunnà!
Scetallo, scetallo!
Dallo 'a felicità!

Stasera, 'mmiez'a 'st'aria 'e primmavera,
Mme sento sbattere
'Stu core affianco a tte…
Cu 'e mmane 'mmane, tu, bella e sincera,
Me faje credere
Ca pienze sempe a mme.

È ll'abbrile,
'O mese gentile,
Ca ce ha fatto 'ncuntrà!
'O core s'è scetato!
Chesta è 'a felicità!
Strigneme! Vasame!
Comme te voglio amà!



Tra le pagine di un libro di scuola ho trovato
La prima lettera
Che mi scrivesti tu!
Ogni parola scritta ho baciata,
Ricordandomi
La prima gioventù.

Era aprile,
Il mese gentile,
Non posso dimenticarlo!
Ma il cuore mio addormentato
Non sa sognare più!
Sveglialo, sveglialo!
Dagli la felicità!

E da allora quante donne ho amato!
Risate e lacrime,
Dispetti e infamie.
Ma sempre al primo amore ho pensato,
Mai dimenticando
Quella innocenza!

Era aprile,
Il mese gentile,
Non posso dimenticarlo!
Ma il cuore mio addormentato
Non sa sognare più!
Sveglialo, sveglialo!
Dagli la felicità!

Stasera, in mezzo a quest'aria di primavera,
Mi sento battere
Questo cuore accanto a te…
Mano nella mano, tu, bella e sincera,
Mi fai credere
Che sempre pensi a me.

È l'aprile,
Il mese gentile,
Che ci ha fatto incontrare!
Il cuore si è svegliato!
Questa è la felicità!
Stringimi! Baciami!
Come ti voglio amare!

tradotto da Natalia Cernega