Pulecinella
Flag Counter

Altre canzoni di
Ernesto Tagliaferri

Adduormete cu mme!
Guappo? No!
Napule e Surriento

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Mandulinata a Napule


Museca: Ernesto Tagliaferri,

Vierse: Ernesto Murolo.

Anno: 1921

Mandolinata a Napoli


Musica: Ernesto Tagliaferri,

Versi: Ernesto Murolo.

Anno: 1921

Sera d'està. Pusilleco lucente
Canta ccanzone e addora d'erba 'e mare.
Voglio 'e pparole cchiù d'ammore ardente,
Voglio 'e pparole cchiù gentile e care
Pe' ddì: "Te voglio bbene" a chi mme sente.

Ma d' 'e pparole cchiù carnale e ddoce,
Ne sceglio sulo tre: "Te voglio bbene".
Bella, 'int'ô core tujo sacc'io chi tiene,
Chi sta 'int'ô core mio saje pure tu.

P' 'o mare 'e Napule
Quant'armunia!
Saglie 'ncielo e 'ncielo sentono
Tutt' 'e stelle 'a voce mia.
Voce, ca tennera,
'St'ammore fa.

Notte d'està. Se sò addurmute 'e ccase
E 'o cielo, a mmare, 'nu scenario ha stiso.
Staje 'mbracci'a mme, 'nnucente sò 'sti vase.
Bella, stanotte, te sò frato e sposo.
Stanotte ammore e Ddio songh'una cosa.

Canta e da 'o suonno Napule se sceta,
Ridono 'e vvocche ca se sò vasate.
Tutt' 'e suspire 'e tutt' 'e 'nnammurate,
Suspirano stanotte attuorno a te.

P' 'o mare 'e Napule
Quant'armunia!
Saglie 'ncielo e 'ncielo sentono
Tutt' 'e stelle 'a voce mia.
Voce, ca tennera,
'St'ammore fa.

Sera d'estate. Posillipo* lucente
Canta canzoni e profuma di erba di mare.
Voglio le parole d'amore più appassionate,
Voglio le parole più gentili e care
Per dire: "Ti voglio bene" a chi mi sente.

Ma delle parole più amorevoli e dolci
Ne scelgo solo tre: "Ti voglio bene".
Bella, nel tuo cuore io so chi hai,
Chi è nel mio cuore lo sai anche tu.

Per il mare di Napoli
Quanta armonia!
Sale in cielo e in cielo sentono
Tutte le stelle la voce mia.
Voce, che tenera,
Fa nascere quest'amore.

Notte d'estate. Si sono addormentate le case
E il cielo, sul mare, uno scenario ha steso.
Stai tra le mie braccia, sono innocenti questi baci.
Bella, stanotte ti sono fratello e sposo.
Stanotte amore e Dio sono una cosa.

Canta e dal sonno Napoli si sveglia,
Ridono le bocche che si sono baciate.
Tutti i sospiri di tutti innamorati
Sospirano stanotte intorno a te.

Per il mare di Napoli
Quanta armonia!
Sale in cielo e in cielo sentono
Tutte le stelle la voce mia.
Voce, che tenera,
Fa nascere quest'amore.


* Posillipo è un borgo di Napoli.