Pulecinella
Flag Counter

Altre canzoni di
Luigi Ricciardi

Chitarra antica
'E ddoje Lucie

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Luna caprese


Museca: Luigi Ricciardi,

Vierse: Augusto Cesareo.

Anno: 1953

Luna caprese


Musica: Luigi Ricciardi,

Versi: Augusto Cesareo.

Anno: 1953

Ohé…
Cu mme cantate 'sta canzona!
Vuje ca suffrite 'e ppene de ll'ammore,
Capre
Ve pò 'ncantà cu 'na parola.

Sò accumparute 'e stelle a primma sera,
Tutta Tragara lluce 'mmiez' ô mare.
'Na fascia 'argiento sotto 'e Faragliune
È 'nu mistero 'int'a 'sta notte chiara.
Notte 'e silenzio, e io mò chesta canzona
Cantà vulesse a chi m'ha affatturato.

Tu, luna, luna, tu, luna caprese,
Ca faje sunnà ll'ammore a 'e 'nnammurate,
Adduorme 'a nenna mia ca sta scetata
E fall'annammurà cu 'na buscia!
Tu, luna, luna, tu, luna busciarda,
Famme passà 'sti ppene 'e gelusia
E fa' che nenna fosse tutta mia!
Tu, luna, luna, tu, luna caprese.

E mò ca pure 'o mare s'è addurmuto
E 'e nnuvole li stelle hanno stutato,
Dint'a 'sti braccia meje, passione amara,
Io te vurria tenè cu 'nu rispiro.
Ma è inutile… è destino ca 'stu core
Canta surtanto pe' chi dice no.

Tu, luna, luna, tu, luna caprese,
Ca faje sunnà ll'ammore a 'e 'nnammurate,
Adduorme 'a nenna mia ca sta scetata
E fall'annammurà cu 'na buscia!
Tu, luna, luna, tu, luna busciarda,
Famme passà 'sti ppene 'e gelusia
E fa' che nenna fosse tutta mia!
Tu, luna, luna, tu, luna caprese.

Ohé…
Con me cantate questa canzone!
Voi che soffrite le pene dell'amore,
Capri
Vi può incantare con una sola parola.

Sono apparse le stelle a prima sera,
Tutta Tragara* risplende in mezzo al mare.
Una fascia d'argento sotto i Faraglioni
È un mistero in questa notte chiara.
Notte di silenzio e ora io questa canzone
Vorrei cantare a chi mi ha stregato.

Tu, luna, luna, tu, luna caprese,
Che fai sognare l'amore agli innamorati,
Addormenta la mia ragazza che è sveglia
E falla innamorare con una bugia.
Tu, luna, luna, tu, luna bugiarda,
Fammi passare questa gelosia
E fa' che la ragazza sia tutta mia!
Tu, luna, luna, tu, luna caprese.

E ora che anche il mare si è addormentato
E le nuvole hanno coperto le stelle,
Fra queste mie braccia, passione amara,
Vorrei tenerti con un sospiro.
Ma è inutile… è destino che questo cuore
Canta solo per chi dice di no.

Tu, luna, luna, tu, luna caprese,
Che fai sognare l'amore agli innamorati,
Addormenta la mia ragazza che è sveglia
E falla innamorare con una bugia.
Tu, luna, luna, tu, luna bugiarda,
Fammi passare questa gelosia
E fa' che la ragazza sia tutta mia!
Tu, luna, luna, tu, luna caprese.


* Tragara è la passeggiata più famosa ed apprezzata dell'isola di Capri.