Pulecinella
Flag Counter

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Io voglio bbene â luna


Museca: Lino Businco,

Vierse: Dante Mascia.

Anno: 1957

Io voglio bene alla luna


Musica: Lino Businco,

Versi: Dante Mascia.

Anno: 1957

Io voglio bbene â luna
C' 'a strada 'mmiez'ê nnuvole se fa.
Nascosta 'e ffronne, appena appena,
Te vene a salutà.

Io voglio bbene â luna
Ca 'ncopp' 'o cielo scuro vò spià
Chesta faccella, chesta vucchella
Chiena 'e felicità.

Cammenavam' astrint'abbracciate
Ma senza 'e ce vedè
Quanno 'a luna curiosa ha mannato
'Nu raggio 'nfronte a te.

Io voglio bbene â luna
Ca leggere m'ha fatto 'st'uocchie, oje nè,
E nc'era scritto, e nc'era scritto
Ca tu vuò bbene a mme.

Cammenavam' astrint'abbracciate
Ma senza 'e ce vedè
Quanno 'a luna curiosa ha mannato
'Nu raggio 'nfronte a te.

Io voglio bbene â luna
Ca leggere m'ha fatto 'st'uocchie, oje nè,
E nc'era scritto, e nc'era scritto
Ca tu vuò bbene a mme.

Io voglio bene alla luna
Che si fa la strada tra le nuvole.
Nascosta dalle foglie, appena appena,
Ti viene a salutare.

Io voglio bene alla luna
Che dal cielo scuro vuole spiare
Questo piccolo viso, questa boccuccia,
Piena di felicità.

Camminavamo abbracciati stretti
Ma senza vederci
Quando la luna curiosa ha mandato
Un raggio in fronte a te.

Io voglio bene alla luna
Che mi ha fatto leggere nei tuoi occhi, oh cara,
E c'era scritto, e c'era scritto
Che tu vuoi bene a me.

Camminavamo abbracciati stretti
Ma senza vederci
Quando la luna curiosa ha mandato
Un raggio in fronte a te.

Io voglio bene alla luna
Che mi ha fatto leggere nei tuoi occhi, oh cara,
E c'era scritto, e c'era scritto
Che tu vuoi bene a me.