Pulecinella
Flag Counter

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

I' mm'arricordo 'e te


Museca: Ernesto De Curtis,

Vierse: Giambattista De Curtis.

Anno: 1911

Io mi ricordo di te


Musica: Ernesto De Curtis,

Versi: Giambattista De Curtis.

Anno: 1911

I' mm'arricordo 'e te
Quanno stò vicino ô mare,
Quanno ll'onna chianu chiano
Vasa 'a rena e po' scumpare
E po' torna a s' 'a vasà.

I' mm'arricordo 'e te,
Lucia, Lucì,
A quinnece anne mme diciste "Sì".

I' mm'arricordo 'e te
Quanno 'o sole è penetrante
E se 'mmira 'ncopp'a ll'acqua,
Chelli lluce 'e diamante
Fanno male d' 'e gguardà.

I' mm'arricordo 'e te,
Lucia, Lucì,
A sidece anne mme diciste "Sì".

I' mm'arricordo 'e te
Quanno doppo c'ha chiuvuto
E mme trovo p' 'a campagna,
Sento 'addore d' 'a salute,
Sento 'a vita, 'a giuventù.

I' mm'arricordo 'e te,
Lucia, Lucì,
E mo pecché nun dice ancora "Sì"?

Io mi ricordo di te
Quando sto vicino al mare,
Quando l'onda piano piano
Bacia la sabbia e poi scompare
E poi torna a baciarla.

Io mi ricordo di te,
Lucia, Lucia,
A quindici anni mi dicesti di "Sì".

Io mi ricordo di te
Quando il sole è forte
E si specchia sull'acqua,
Quelle luci di diamante
Fanno male a guardarle.

Io mi ricordo di te,
Lucia, Lucia,
A sedici anni mi dicesti di "Sì".

Io mi ricordo di te
Quando dopo piovuto
E mi trovo per la campagna,
Sento odore della salute,
Sento la vita, la gioventù.

Io mi ricordo di te,
Lucia, Lucia,
Ed ora perché non dici ancora di "Sì"?