Pulecenella
Flag Counter

Strumenti
napoletani

La tammorra

Testi delle canzoni napoletane

RussiaRUS
ItaliaITA
InghilterraENG

E m'hanno ditto!


Museca: Vincenzo D'Annibale,

Vierse: Diego Petriccione.

Anno: 1912

E mi hanno detto!


Musica: Vincenzo D'Annibale,

Versi: Diego Petriccione.

Anno: 1912

Versione strumentale


Mme sò 'nfurmato, 'o nomme vuosto è Rosa,
E dint'a chistu vico state 'e casa,
E m'hanno ditto pure: "Nun è cosa!
Nun fa pe' tte! Nun è femmena 'e casa!"

Rosa è 'o nomme, e comm' â rosa
Pogne assaje cchiù ca nun cride.
Statt'accorto, chi s' 'a sposa,
Passa guaje… e po' tu 'o vide.
Nun 'o credo, e pe' dispietto
Ca 'sta ggente me 'mmezzeja…
Me piacite… Io ccà v'aspetto.
Murmulea chi murmulea.

E m'hanno ditto: " 'A vita soja, si 'a siente,
È 'mbruoglio overo! Uno s'è acciso, e 'n'ato
Jette 'mpazzia… Chella ha 'ngannato a ciente…
Ommo avvisato, 'o ssaje, miezo sarvato!"

Rosa è 'o nomme, e comm' â rosa
Pogne assaje cchiù ca nun cride.
Statt'accorto, chi s' 'a sposa,
Passa guaje… e po' tu 'o vide.
Nun 'o credo, e pe' dispietto
Ca 'sta ggente me 'mmezzeja…
Me piacite… Io ccà v'aspetto.
Murmulea chi murmulea.

E m'hanno ditto chesto 'e ato, e saccio
Cchiù peggio pure! Embè, mme sò 'ngannato.
Vuje me piacite… 'A prova, oj Rò, mò faccio
E ppo'!.. Nun 'mporta se mme sò dannato.

Rosa è 'o nomme, e comm' â rosa
Pogne assaje cchiù ca nun cride.
Statt'accorto, chi s' 'a sposa,
Passa guaje… e po' tu 'o vide.
Nun 'o credo, e pe' dispietto
Ca 'sta ggente me 'mmezzeja…
Me piacite… Io ccà v'aspetto.
Murmulea chi murmulea.



Mi sono informato, il vostro nome è Rosa,
E dentro a questo vicolo state di casa,
E mi hanno detto pure: "Non è cosa!
Non fa per te! Non è donna di casa!"

Rosa è il nome, e come la rosa
Punge assai più che non credi.
Fai attenzione, chi se la sposa,
Passa i guai… e poi lo vedrai.
Non lo credo, e per dispetto
Di ciò che questa gente mi dice…
Mi piacete… Io qui vi aspetto.
Mormora chi mormora.

E mi hanno detto: "La vita sua, se la senti,
È un imbroglio vero! Uno si è ucciso, e un altro
Impazzì… Quella ne ha ingannato cento…
Uomo avvisato, lo sai, mezzo salvato!"

Rosa è il nome, e come la rosa
Punge assai più che non credi.
Fai attenzione, chi se la sposa,
Passa i guai… e poi lo vedrai.
Non lo credo, e per dispetto
Di ciò che questa gente mi dice…
Mi piacete… Io qui vi aspetto.
Mormora chi mormora.

E mi hanno detto questo ed altro, e so
Più peggio pure! Embè, mi sono ingannato.
Voi mi piacete… La prova, oh Rosa, ora faccio
E poi!.. Non mi importa se sono dannato.

Rosa è il nome, e come la rosa
Punge assai più che non credi.
Fai attenzione, chi se la sposa,
Passa i guai… e poi lo vedrai.
Non lo credo, e per dispetto
Di ciò che questa gente mi dice…
Mi piacete… Io qui vi aspetto.
Mormora chi mormora.

tradotto da Natalia Cernega