Pulecinella
Flag Counter

Altre canzoni
di Totò

Malafemmena
Che me diciste a ffà?

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Ddoje strade


Museca: Totò (Antonio De Curtis),

Vierse: Totò (Antonio De Curtis).

Anno: 1953

Due strade


Musica: Totò (Antonio De Curtis),

Versi: Totò (Antonio De Curtis).

Anno: 1953

Tutt' 'e ssere dint'a ll'ombra
Io t'aspetto puntualmente,
Tutt' 'e ssere inutilmente
C' 'a speranza 'e te vedè.
Tu cammine, e chest' 'o saccio,
Pe' 'na via longa e stramana
Ca te porta cchiù luntana,
Ca t'ha fatto scurdà 'e me.

Io nun me scordo, no, io tengo a mmente
'O bbene e 'o mmale 'e 'sta passiona amara
E amara comme sì... tu mme sì cara,
Cchiù cara 'e tutt' 'a vita sì pe' mme.
Ma che te 'mporta a te si stò suffrenno
Pe' 'stu cammino ca me da dulore.
Cchiù alluong' 'o passo
E cchiù scarpise 'o core:
'Stu passo tujo ca s'alluntan' 'a me.

Nun piglià 'sta strada nova
Ca nun saje addò te porta.
Rispunnive: "Che mme 'mporta!
Songo stanca, aggi' 'a cagnà".
Ma si 'mmiez'a chesta strada
Tu sperdennote te piente
Io vulasse comm'ô viento
E venisse a te salvà.

Io nun me scordo, no, io tengo a mmente
'O bbene e 'o mmale 'e 'sta passiona amara
E amara comme sì... tu mme sì cara,
Cchiù cara 'e tutt' 'a vita sì pe' mme.
Ma che te 'mporta a te si stò suffrenno
Pe' 'stu cammino ca me da dulore.
Cchiù alluong' 'o passo
E cchiù scarpise 'o core:
'Stu passo tujo ca s'alluntan' 'a me.

Tutte le sere nell'ombra
Ti aspetto puntualmente,
Tutte le sere inutilmente
Con la speranza di vederti.
Tu cammini, e questo lo so,
Per una strada lunga e fuori mano
Che ti porta più lontana,
Che ti ha fatto dimenticarmi.

Io non dimentico, no, io ricordo
Il bene e il male di questa passione amara
E come amara sei... tu sei cara a me,
Più cara di tutta la vita sei per me.
Ma che ti importa se sto soffrendo
Per questo cammino che mi da dolore.
Più allunghi il passo
E più calpesti questo cuore:
Questo passo tuo che si allontana da me.

Non prendere questa strada nuova
Perché non sai dove ti porta.
Rispondevi: "Cosa importa a me!
Sono stanca, oggi la cambio".
Ma se in mezzo a questa strada
Tu sperdendoti ti penti
Io volerei come il vento
E verrei a salvarti.

Io non dimentico, no, io ricordo
Il bene e il male di questa passione amara
E come amara sei... tu sei cara a me,
Più cara di tutta la vita sei per me.
Ma che ti importa se sto soffrendo
Per questo cammino che mi da dolore.
Più allunghi il passo
E più calpesti questo cuore:
Questo passo tuo che si allontana da me.