Pulecinella
Flag Counter

The Italian songs of Neapolitan authors

ENG
ITA
RUS

Gaetano Lama

Come le rose
(Like the roses)


Music: Gaetano Lama,

Lyrics: Adolfo Genise.

Year: 1918

Adolfo Genise

Son tornate a fiorire le rose
A le dolci carezze del sol,
Le farfalle s'inseguon festose
Ne l'azzurro con trepido vol.
Ma le rose non sono più quelle
Che fiorirono un giorno per te:
Queste rose son forse più belle,
Ma non hanno profumo per me.

Ah! La tua voce gentile
Più non allieta il mio cuore.
Come le rose d'aprile,
Le gioie d'amore
Son morte per me.

Queste rose baciate dal sole,
Nel silenzio dei vesperi d'or,
Non sentiron le dolci parole
Che il tuo core diceva al mio cor.
Quelle rose non hanno più vita,
Come i sogni di mia gioventù.
È un ricordo ogni foglia appassita.
Quelle rose non parlano più.

Ah! La tua voce gentile
Più non allieta il mio cuore.
Come le rose d'aprile,
Le gioie d'amore
Son morte per me.

No… del mio tempo passato
L'aprile beato
Non torna mai più.

The roses are in bloom again
With the sweet caress of the sun,
The happy butterflies swirl around them
With trembling in the blue sky.
But the roses are not those roses
That bloomed one day for you:
These roses maybe are more beautiful
But they have no smell for me.

Ah! Your gentle voice
Doesn't gladden my heart anymore.
Like the roses of April
The joys of love
Are dead to me.

These roses, caressed by the sun,
In the silence of evening twilight,
They didn't hear the tender words
That your heart told to my heart.
Those roses are lifeless
Like the dreams of my youth.
Every their withered petal is a memory.
Those roses don't talk anymore.

Ah! Your gentle voice
Doesn't gladden my heart anymore.
Like the roses of April
The joys of love
Are dead to me.

No… of my past
Blessed April
It will never come back anymore.

translated by Natalia Chernega