Pulecinella
Flag Counter

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Catena


Museca: Giuseppe Rossetti,

Vierse: Gennaro Santoro.

Anno: 1944

Catena


Musica: Giuseppe Rossetti,

Versi: Gennaro Santoro.

Anno: 1944

Nun mme vuò bbene?
E dimme, comme mm' 'o ppuò dì?
Tu sì guagliona,
Ll'ammore nun 'o ppuò capì.
Ch'aggi' 'a fà, pe' mme è destino.
Pe' 'st'uocchie belle tanto aggi' 'a suffrì?

Pe' mme tu sì catena,
Pe' ll'ate sì Maria.
Io perdo 'a vita mia,
Maria, Marì, pe' tte!
Tu nun mme dice maje,
Maje 'na parola.
Dimme 'na vota sola:
"Te voglio bbene"
E po' famme murì!

Tu cante e ride
E mme turmiente 'a giuventù.
Io mme ne moro,
Ma sempe 'a stessa rieste tu!
Mamma chiagne e, a tutte ll'ore,
Mme dice: "Figlio, nun 'a penzà cchiù!"

Pe' mme tu sì catena.
Pe' ll'ate sì Maria.
Io perdo 'a vita mia,
Maria, Marì, pe' tte!
Tu nun mme dice maje,
Maje 'na parola.
Dimme 'na vota sola:
"Te voglio bbene"
E po' famme murì!

Non mi vuoi bene?
E dimmi, come me lo puoi dire?
Tu sei giovane,
L'amore non lo puoi capire.
Che devo fare, per me è destino.
Per questi occhi tanto belli devo soffrire?

Per me tu sei catena,
Per gli altri sei Maria.
Io perdo la vita mia,
Maria, Maria, per te!
Tu non mi dici mai,
Mai una parola.
Dimmi una volta sola:
"Ti voglio bene"
E poi fammi morire!

Tu canti e ridi
E mi tormenti la gioventù.
Io muoio,
Ma sempre la stessa resti tu!
Mamma piange e, a tutte le ore,
Mi dice: "Figlio, non pensarla più!"

Per me tu sei catena,
Per gli altri sei Maria.
Io perdo la vita mia,
Maria, Maria, per te!
Tu non mi dici mai,
Mai una parola.
Dimmi una volta sola:
"Ti voglio bene"
E poi fammi morire!