Pulecinella
Flag Counter

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Canzona a Capri


Museca: Ernesto Tagliaferri,

Vierse: Libero Bovio.

Anno: 1936

Canzone a Capri


Musica: Ernesto Tagliaferri,

Versi: Libero Bovio.

Anno: 1936

Alba e tramonto a Capri,
Che fantasia d'ammore!
Ccà ll'aria è sempe chiara
E nun cunosce sera.
'E ccase, 'o cielo e 'o mare
Sò tutte 'e 'nu culore.
E quanno è vierno pare
Ca è sempe primmavera.

Isola azzurra, pittata 'e sole,
Suspiro d'angelo, caduto 'a cielo.
Tu sì 'na connola dint'a 'nu velo,
Sì 'na canzona senza pparole.

Serenatella a Capri,
Duorme 'na vela a mare.
Ma 'n'anema suspira
Dint' 'o silenzio d'oro.
È 'a musica e 'a pittura,
'Sta lacrema d'ammore
Ca ffa cchiù triste e chiare
Ll'uocchie 'e 'na furastiera.

Isola azzurra, pittata 'e sole,
Suspiro d'angelo, caduto 'a cielo.
Tu sì 'na connola dint'a 'nu velo,
Sì 'na canzona senza pparole.

Alba e tramonto a Capri,
Che fantasia d'amore!
Qua l'aria è sempre chiara
E non si conosce la sera.
Le case, il cielo ed il mare
Sono tutte di unico colore.
E quando è inverno pare
Che è sempre primavera.

Isola azzura, dipinta di sole,
Sospiro d'angelo, caduto dal cielo.
Tu sei una culla dentro un velo,
Tu sei una canzone senza parole.

Serenata a Capri,
Dorme una vela a mare.
Ma un'anima sospira
Nel silenzio d'oro.
È la musica e la pittura,
Questa lacrima d'amore
Che fa più tristi e chiari
Gli occhi di una straniera.

Isola azzura, dipinta di sole,
Sospiro d'angelo, caduto dal cielo.
Tu sei una culla dentro un velo,
Tu sei una canzone senza parole.