Bandiera

Le canzoni siciliane

Sicilia
Trapani
Flag Counter

Cantu a timuni

(Il canto a timone)




Canzone popolare siciliana.



Canta
Giuseppe Di Stefano
(1921 - 2008)


La canzone di pescatori siciliani.

A Sciacca bacaruna e bacareddi.
Mazzara salanu li beddi sardi.
Er a Marsala vopi ed asineddi.
Trapani pigghia li russi curaddi.
Er a lu Munti li picciotti beddi.
'N Trapani deci 'rana sù un carrinu,
'N Trapani deci 'rana sù un carrinu.
A lu Munti se' picciuli un granu.

La missa e la rici lu parrinu,
E chiddu chi la servi è sacristanu.
Lu zuccu vivi acqua e nesci vinu.
L'occhi juncino prestu di luntanu.

A Sciacca fanno le quartare e le brocche.
A Mazara del Vallo salano le belle sardine.
Ed a Marsala allevano volpi ed asini.
Trapani raccoglie i rossi coralli.
E ad Erice* ci stanno le belle ragazze.
A Trapani dieci grani valgono un carlino**,
A Trapani dieci grani valgono un carlino.
Ad Erice sei piccioli** valgono un grano**.

La messa la dice il parroco
Ed è il sacrestano che la serve.
L'ostia entra acqua ed esce vino.
Gli occhi si uniscono presto da lontano.


* Monte San Giuliano fino al 1934,
** monete antiche siciliane.