Pulecenella
Flag Counter

Altre canzoni di
Giuseppe Capolongo

Nuttata 'e sentimento
Suonno 'e fantasia

Testi delle canzoni napoletane

RussiaRUS
ItaliaITA
InghilterraENG

Campagnò


Museca: Giuseppe Capolongo,

Vierze: Adolfo Genise.

Anno: 1908

Campagnola


Musica: Giuseppe Capolongo,

Versi: Adolfo Genise.

Anno: 1908


'Na bella campagnola, ogne matina,
Appena spont' 'o sole d' 'a muntagna,
Addenucchiata 'mmiez'a 'na campagna,
Se mette a taglià ll'evera,
Spassannose a cantà.

Campagnò, si me vuò bbene,
Nun ce serve 'o lietto 'e sposa.
'Ncopp'a 'st'evera addirosa
È cchiù doce a stà cu tte,
È cchiù doce a stà cu tte.

'Sta campagnola è comm'ha fatt' 'a mamma:
'Na rosa 'mmiez'a ll'evera schiuppata.
Sultant' 'o sole ll'ha vista e ll'ha vasata
E ll'aucielle attuorno
'A 'mparano a cantà.

Campagnò, si me vuò bbene,
Nun ce serve 'o lietto 'e sposa.
'Ncopp'a 'st'evera addirosa
È cchiù doce a stà cu tte,
È cchiù doce a stà cu tte.

'Mmiez' ô silenzio verde 'e 'sta campagna,
Ca spira tanta pace e sentimento,
C' 'addore 'e ll'erba fresca ca se sente,
Me vene 'a dint'a ll'anema
'O genio d' 'a vasà.

Campagnò, si me vuò bbene,
Nun ce serve 'o lietto 'e sposa.
'Ncopp'a 'st'evera addirosa
È cchiù doce a stà cu tte,
È cchiù doce a stà cu tte.



Una bella campagnola, ogni mattina,
Appena spunta il sole dalla montagna,
Inginocchiata in mezzo ad una campagna,
Si mette a tagliare l'erba
Divertendosi a cantare.

Campagnola, se mi vuoi bene,
Non ci serve il letto di sposa.
Su quest'erba odorosa
È più dolce star con te,
È più dolce star con te.

Questa campagnola è come l'ha fatta mamma:
Una rosa tra l'erba verdeggiante.
Soltanto il sole l'ha vista e l'ha baciata
E gli uccelli intorno
Le insegnano a cantare.

Campagnola, se mi vuoi bene,
Non ci serve il letto di sposa.
Su quest'erba odorosa
È più dolce star con te,
È più dolce star con te.

Nel silenzio verde di questa campagna,
Che ispira tanta pace e sentimento,
Con l'odore dell'erba fresca che si sente,
Mi viene dall'anima
Il fervore di baciarla.

Campagnola, se mi vuoi bene,
Non ci serve il letto di sposa.
Su quest'erba odorosa
È più dolce star con te,
È più dolce star con te.

tradotto da Natalia Cernega