Pulecinella
Flag Counter

Altre canzoni di
Antonio Vian

Ma pecché?
Suonno a Marechiare

I testi delle canzoni napoletane

ENG
ITA
RUS

Balcone 'nchiuso


Museca: Antonio Vian,

Vierse: Arturo Duyrat, Giuseppe Russo.

Anno: 1954

Balcone chiuso


Musica: Antonio Vian,

Versi: Arturo Duyrat, Giuseppe Russo.

Anno: 1954

"E nun s'affaccia cchiù!"
"E nun s'affaccia cchiù!"

Sarrà 'o lliquore
Ca m'ha sturdito…
Pecché sò capitato,
Stasera, 'int'a 'stu vico? 'Stu vico…
Dint'a 'stu vico,
'O terzo piano,
Sta ancora 'nu balcone
'A tantu tiempo 'nchiuso… Sta 'nchiuso!

E nun s'affaccia cchiù!

Sta 'nchiuso,
Comme chiusa sta 'int' ô core
Chella llà ca me purtaje p' 'a bona via.
E po'… 'na sera – nun m' 'o scordo maje –
'O viento d' 'o destino s' 'a pigliaje,
E addio, speranze care,
Addio, suonne d'ammore,
Addio, felicità!
Balcone 'nchiuso!

"E nun s'affaccia cchiù!"
"E nun s'affaccia cchiù!"

E bevo
Pecché 'a nebbia d' 'o lliquore
Tutte ccose fa scurdà… pure 'na vita…
Ma nun è vita chesta: è 'n'illusione;
'A vita mia sta dint'a 'nu balcone,
Balcone 'o terzo piano.
Nun pò cagnà 'o destino…
Io mm'aggi' 'a rassignà!
E bonasera!

E bonasera!

"E non si affaccia più!"
"E non si affaccia più!"

Sarà il liquore
Che mi ha stordito…
Perché sono capitato
Stasera su questo vicolo? Questo vicolo…
In questo vicolo,
Al terzo piano,
C'è ancora un balcone
Da tanto tempo chiuso… Sta chiuso!

E non si affaccia più!

Sta chiuso,
Come sta chiusa in questo cuore
Quella che mi portò per la buona via.
E poi… una sera - non lo dimenticherò mai -
Il vento del destino se la prese,
E addio, speranze care,
Addio, sogni d'amore,
Addio, felicità!
Balcone chiuso!

"E non si affaccia più!"
"E non si affaccia più!"

E bevo
Perché la nebbia del liquore
Tutte cose fa dimenticare… anche una vita…
Ma questa non è vita: è un'illusione;
La vita mia sta in un balcone,
Balcone al terzo piano.
Non si può cambiare il destino…
Devo rassegnarmi!
E buonasera!

E buonasera!

tradotto da Natalia Cernega