Bandiera

Le canzoni siciliane

Sicilia
Agrigento

Affacciati, bedda!

(Affacciati, bella!)




Canzone popolare siciliana.



Canta
Gian Campione
(1946 - 2005)


Affacciati, bedda, si ti vò affacciari,
Chistu è lu tempu pi fari l'amuri,
Pi fari l'amuri, pi fari l'amuri,
Chistu è lu tempu pi fari l'amuri!

Iu 'nti 'stu chianu vogghiu fabbricari
La tò casuzza pi fari l'amuri,
Pi fari l'amuri, pi fari l'amuri,
La tò casuzza pi fari l'amuri.

D'oru e d'argentu ci fazzu li scali,
Cu petri e diamanti lu tò barcuni,
Lu tò barcuni, lu tò barcuni,
Cu petri e diamanti lu tò barcuni.

La finistredda è pi fari signali,
Lu barcuneddu è pi fari l'amuri,
Pi fari l'amuri, pi fari l'amuri,
Lu barcuneddu è pi fari l'amuri.

Affacciati, bella, se ti vuoi affacciare,
Questo è il tempo per fare l'amore,
Per fare l'amore, per fare l'amore,
Questo è il tempo per fare l'amore!

In questo piano voglio costruire
La tua casetta per fare l'amore,
Per fare l'amore, per fare l'amore,
La tua casetta per fare l'amore.

D'oro e d'argento costruisco le scale,
Di pietre e diamanti il tuo balcone,
Il tuo balcone, il tuo balcone,
Di pietre e diamanti il tuo balcone.

La finestrella è per far segnali,
Il balconcino è per fare l'amore,
Per fare l'amore, per fare l'amore,
Il balconcino è per fare l'amore.